Uscito il nostro libro ‘Uomini contro le donne? Le radici della violenza maschile

Uomini contro le donne?
Le radici della violenza maschile’

A cura di Sveva Magaraggia e Daniela Cherubini

Utet Università, 2013, pp. 336, 28 euro

imp_Magaraggia_14x20,5:imp_Magaraggia_14x20,5

Saggio di Elisa Giomi
Il femminicidio nelle relazioni intime: analisi quantitativa del fenomeno e della sua rappresentazione nei TG italiani

Saggi di: Sveva Magaraggia e Daniela Cherubini, Carmen Leccardi, Raewyn Connell, Michael Kimmel, Stefano Ciccone, Martia Rampazi, Stephen Tomsen, Chiara Volpato e Alessandro Gabbiadini, Elisa Giomi, Güneş Koç, Chris Beasley, Elisabetta Ruspini, Marco Deriu, Alessio Miceli, Elisa Coco, Sexyshock, Monica Pepe, Belén González Paredes e Noemi Parra Abaúnza.

Sempre più spesso si sente parlare della violenza maschile contro le donne. La portata di questo fenomeno sta finalmente emergendo e sta conquistando l’attenzione pubblica.

Uomini contro le donne? affronta il tema in modo innovativo: partendo dal maschile, interrogandolo, e interrogando la comunità intera, sui processi sociali e culturali che portano così tanti uomini a esercitare violenza contro le donne (spesso le compagne o le ex compagne) e contro le persone omosessuali, transessuali e transgender. I riflettori vengono così finalmente puntati su ciò che solitamente rimane in ombra: il maschile.

Le riflessioni proposte nel testo prendono avvio dai mutamenti legati alle identità di genere e al ruolo che la violenza ha nel continuo processo di ridefinizione del maschile e del femminile. Il libro include le analisi di autori internazionali e italiani accanto alle riflessioni e alle esperienze di esponenti della società civile, delle associazioni e dei movimenti che operano da anni in questo settore.

L’ottica scelta è interdisciplinare, capace di tenere insieme i nessi «invisibili» tra violenza e identità di genere, l’analisi delle forme di rappresentazione della violenza stessa, lo studio dei modi in cui la violenza viene affrontata e mediata politicamente. 

Uomini contro le donne? si offre come testo didattico in tutti quei corsi che approfondiscono i temi della violenza e delle differenze di genere a Sociologia, Scienze dell’Educazione, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Psicologia, Servizio Sociale, Giurisprudenza e Medicina. Oltre all’ambito accademico, il libro è pensato per chi lavora in ambito educativo, psicologico, medico, sociale, per professionisti della comunicazione e del marketing, operatrici e operatori dei centri antiviolenza, nonché per tutte le persone che desiderano comprendere meglio questo fenomeno e attivarsi per porvi fine.

Vai all’indice del volume

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 29 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: